Amplifichiamo?

Le Cigar Box Guitar nascono come strumenti poveri per poveri musicisti. Oggi si direbbe “ecocompatibili” perchè si compongono di elementi destinati alla pattumiera: scatole vuote, pezzi di legno magari provenienti da un imballo, ritagli di barre d’acciaio filettate…

Anche l’amplificazione non poteva che seguire questa strada

La maggior parte delle Cigar Box Guitar, se non sono equipaggiate con pick-up magnetici (che comunque sono anch’essi autocostruiti) vengono amplificate usando trasduttori piezoelettrici collegati ad un jack femmina. Niente paura, se il nome sembra altisonante, la sostanza è in puro stile Blues!

Ecco qua un trasduttore piezoelettrico, si trova nei negozi di componenti elettronici e il costo non supera i 3 euro.

A volte può essere ricoperto da un involucro protettivo. Toglierlo delicatamente, collegare i due fili che si vedono ad un jack femmina tramite un cavo schermato, la cui schermatura va saldata insieme al negativo. Et voilà! Ecco un bel piezo a meno di 5 euro!!

Alla prossima

Annunci
Published in: on dicembre 2, 2009 at 8:10 pm  Comments (2)  
Tags: , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://fabulousboxguitar.wordpress.com/2009/12/02/amplifichiamo/trackback/

RSS feed for comments on this post.

2 commentiLascia un commento

  1. Il popolo vuole saperne di più!
    quali trasduttori hai usato?
    quali i risultati?
    qualche tentativo l’avevo fatto pure io ma non è che fossi così contento.
    attendiamo …..

    vale

    • Buongiorno Valerio,
      allora ho usato un piccolo trasduttore piezoelettrico con queste caratteristiche:
      Sound Level Distance:10cm;Livello sonoro SPL:85dB;Corrente nominale:11mA;Funzione trasduttore:AUDIO PIEZOELETTRICO;Colore:Nero;External Diameter:14mm;Capacità:15000pF;Tipo connettore:Cavetto volante;
      L’ho posizionato sotto il ponte. Per quanto riguarda i risultati… per questo tentativo ho seguito passo passo le indicazioni in rete, il volume non è molto, quindi la prossima volta intendo prendere un trasduttore più grande. Ho visto che alcuni lo posizionano invece che sotto il ponte, nel bordo di un foro di risonanza (buca o effe che sia). Dal punto di vista sonoro il trasduttore è abbastanza fedele (ma anche qui andrebbe provato in vari punti, anzi sarebbe carino metterne due e usarli a mo’ di pick-up singoli o combinati) ho notato che però perde un po’ il sustain, ma forse questo è dovuto al fatto che la scatola era proprio piccola.
      Spero di essere stato utile.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: